acpb.net

... idee per una politica con poche idee

Mandati e legge elettorale Reddito Cittadinanza Maternità e figli Immigrazione cosa fare? Difendere la tolleranza

Reddito di cittadinanza Italiana

Se potessi avere fino a 780 € al mese ...

Sono brutale ... se avessi 780 € al mese non lavorerei più od, al massimo, farei qualche lavoretto in rigoroso nero.

Pensateci.

Per averli (se senza reddito e single si arriva fino a 780 € e se si è, una famiglia si aumenta secondo il numero dei familiari fino 1'872 €) i M5S ci chiedono di essere disoccupati o con un reddito inferiore a 780 €.

Questo, al mondo di oggi, è facile.

Poi ci chiedono di partecipare ad un progetto di formazione e di aiuto "erogato" dei centri per l’impiego, che dovrebbero essere riformati in quanto non in grado di fare nulla di questo.

In pratica ci si deve dichiarare in cerca di lavoro, anche di pubblica utilità ... e qui incomincia a cascare l'asino.

Solo se il lavoro (eventualmente) trovato viene rifiutato per più di tre volte, allora si perde il diritto al reddito di cittadinanza (Italiana).

Intanto abbiamo aggiunto il termine Italiana, in quanto questo reddito è ad uso esclusivo dei cittadini Italiani.

Matteo (Salvini) ci pensi a cosa accadrebbbe se lo estendessimo anche agli immigrati ...

Poi contestualizziamolo alle regioni (del Sud) dove il lavoro non si trova ...

Sono in lista di ricerca del lavoro e forse mi propongono qualcosa, ma se il lavoro non c'è ecco che

- o si prendono i soldi "a gratis"

- o (al massimo) mi fanno fare un lavoro da 8 ore alla settimana "socialmente (in)utile" e senza (sostanzialmente) un reale controllo.

OK ci sto ... faccio due conti e vedo subito che mi rimangono 4 giorni liberi ...

Per assurdo 780 € per 8 ore corrispondono a 3'900 € al mese per 40 ore.

Io (attualmente) faccio il libero professionista, lavoro almeno 60 ore alla settimana, e non arrivo a 3'000 €.

Finalmente avrei la possibilità di seguire lo stile di vita che il cardiologo ed il dietologo mi dicono che dovrei assolutamente fare ...

80euro vs 780 euro

Ma da dove esce la cifra di 780 € mensile?

Semplice dal reddito Isee minimo pari a 9'360 € annui che quindi dividendo per 12 mesi fa esattamente 780 € mensili.

Ma vi rendete conto che dare 780 € in cambio di 8 ore sono il giusto stimolo per i nostri ragazzi (che sono già ritenuti dei bamboccioni) a non cercare un lavoro.

L'ideale per chi vende gli abbonamenti alle TV a pagamento e per infinite partite con la PS4 o Xbox.

Lavoro in nero

780 € sono la ciliegina, per chi lavora in nero.

Lavora in nero, ha un reddito Isee basso al limite dello 0 € e quindi ha diritto al reddito di cittadinanza.

La tempesta perfetta altro che fattura elettronica.

Ma chi avrà diritto al reddito di cittadinanza?

Essendo quello proposto dai M5S sostanzialmente un reddito minimo garantito praticamente tutti quelli che:

Solo per chi a tra i 18 ed i 24 anni

Per ottenere il reddito di cittadinanza è necessario avere almeno uno dei seguenti requisiti:

Ma quanti avranno diritto al reddito di cittadinanza

Il numero esatto non è noto.

Secondo la legge di bilancio sono (solo) stanziati 9 MLD di €, pari quindi a circa 961'540 persone, che sono sempre tantissimi € e tantissime persone!

Ma come si copre (ogni anno) l'enorme buco anche fosse (solo) di 9 MLD di €?

Non è noto ... forse con l'uscita dall'UE ed il ritorno della Lira stampando carta straccia?